mercoledì 2 marzo 2016

Avon...perfectly Matte

La tendenza dell'anno è indubbiamente il rossetto totalmente opaco insieme alle tanto amate ormai tinte labbra, anche queste rigorosamente opache.
Leggendo in giro tra i blog, soprattutto stranieri, le prime opinioni in merito al rossetto opaco della Avon, di cui ho potuto testare l'altissima qualità in anteprima, sono più che positive.
Ho notato che tantissime beauty blogger, tra le più cliccate del web, ne parlano come il miglior rossetto matte in circolazione, ancora di più delle grandi e note marche adorate da tutte noi.




Anche io sono una fan del rossetto Matte, ed in particolare del rossetto Perfectly matte di Avon, perchè lo trovo particolarmente confortevole.
Nella schiera enorme di rossetti di questo genere che si trova in giro al momento ho avuto modo di provarne diversi, di tante marche, tra le più note e tra le più low cost, purtroppo quasi tutte mi danno lo stesso problema: una secchezza estrema delle labbra.

Il rossetto Avon Perfectly Matte lo trovo più confortevole di tutti quelli fino ad oggi provati, meglio indubbiamente di una tinta che per quanto morbida e vellutata possa essere, rimane pur sempre una tinta ed io che soffro con screpolature varie e  rischio quindi il tremendo effetto "crepa" sulle labbra, pur amando le tinte, devo spesso rinunciare ad usarle.

Come una tinta però questo rossetto ha una durata eccezionale, anche se bevete molti caffè, come me....   :)


Tutto sta nella formulazione, difatti a differenza di altri rossetti opachi che sono formulati con polveri solo al termine del processo di produzione, ciò per rimuovere l'effetto "glossato" e la lucentezza, il rossetto Avon è infuso sin dal principio con polveri opachequindi già dalla prima lavorazione e questo significa che non solo offre una vera e propria finitura opaca, (OPACA davvero!) , ma che è decisamente più piacevole oltre che più facile da applicare e ciò anche se le labbra non sono perfettamente lisce ed idratate.

Non c'è nessuna pesantezza, né vi è una sensazione di secchezza, nè quella sensazione di disidratazione che molte tinte o rossetti opachi lasciano.
Molte donne non amano i rossetti opachi solo per una questione di difficoltà nel portarli e nella stesura, stendere un rossetto opaco, se le labbvra non sono lisce, se non si è usato un primer e se non si è fatto un buon contorno con una matita trasparente anti sbavatura, non è facilissimo ma con questi rossetti lo è, perchè non sono diversi da quelli cremosi pur risultando perfettamente opachi. 
Il rossetto  scivola sulle labbra e lascia un ricco  pigmento che non disturba, non si sente, non è fastidioso o scomodo.




Disponibile in quindici colori tra i quali sono compresi i color corallo, già anticipato come massimo color trend dell'estate, i rossi più classici ed audaci, i nude più sofisticati ed eleganti, e la tendenza del momento ovvero i colori borgogna o comunque scuri.



Il colore che ho provato io è il ruby kiss, un rosso-fucsia bellissimo che userò sicuramente in estate con la carnagione abbronzata.


Li consiglio vivamente se volete essere alla moda senza spendere una fortuna, perchè questi rossetti, udfite udite, hanno un costo assolutamente accessibile a tutte a differenza di molte case cosmetiche famose che ci consentono di acquistare una sola nuance a causa dell'elevato prezzo....con Avon possiamo anche decidere di prenderne uno per ogni giorno....

È possibile acquistare questi prodotti dalla propria Presentatrice Avon di fiducia oppure è possibile contattare la Presentatrice più vicina a casa compilando l’apposito modulo sul sito www.avon.it.

Nessun commento:

Posta un commento